Crowdfunding, che dilemma

Il giorno in cui sono stata chiamata da Larry della Juilliard School, ricevendo la notizia di essere stata ammessa, è stato probabilmente uno di quei giorni che non dimenticherò mai. Poco dopo stavo piangendo tra le braccia della mia mamma, mentre mia sorella sparava parolacce in fila per sei col resto di due e bla …

AAA motivazione cercasi

Qualche settimana fa ho chiesto alle persone che mi seguono su instagram cosa fossero interessati a sapere tramite il mio blog. Tra le risposte c’era quella di Aria, che ha chiesto “Cosa ci spinge a continuare a danzare?” In un periodo in cui anch’io per la prima volta comincio a  chiedermi perché stia continuando, forse …

Lights on, sound on

Meno di due mesi rimasti e il calendario si riempie di eventi!     27- 30 Marzo | Sul palco del Peter J. Sharp Theater, il teatro della Juilliard, cinque occasioni per vedere Spring Dances. Lo spettacolo include tre pezzi di repertorio: “D-Man in the Water”, Bill T-Jones “Little Mortal Jump”, Alejandro Cerrudo “Rite of …

Capitolo Cinque

E si conclude il capitolo cinque di quest’esperienza. Delle vere montagne russe! Un sacco di cambiamenti: nuove persone entrano a far parte del cerchio, altre purtroppo escono. Sempre e comunque grata di essere dove sono e di rinforzarmi giorno dopo giorno, perché mai dimenticherò: “Everything is for the good.” Let’s dance it out.

Sogni e body nel cassetto

Talvolta gli studenti ne approfittano arrivando a lezione camuffati da testa a piedi, ma vengono ben presto rimproverati, in quanto é dovere degli insegnanti dare correzioni, ed é certamente difficile farlo quando del corpo non vedono altro che la testa. Premetto che alla Juilliard non ci sia alcun dress-code da rispettare. Seconda premessa: mi piace …