Inventiamoci

Che mazzata ‘sto 2020.   Che lezione di vita ‘sto 2020. Sono rientrata da una settimana a New York, e, nel bel mezzo della mia centrifuga di emozioni da isolamento, eccomi qui che riprendo in mano questo blog, che é stato un po’ il mio diario (poco segreto) in questi quattro anni. Sono piombata nel …

Lettera ai miei amici Italiani

Cari lettori, da settimane ormai non pubblico un post su Dance with Lidia, un po’ perché mi sono ritrovata accerchiata da mille altri impegni, un po’ perché scoraggiata dalle circostanze. Ebbene oggi torno a scrivere per la prima volta dopo molto tempo, perché con un problema come il virus non trovavo di grande aiuto continuare …

Come sono finita in Svezia

Inizio di una breve storia triste:   17 minuti dopo avevo un volo prenotato per l’Europa. Lunedì 9 Marzo, nel bel mezzo delle vacanze di primavera, la Juilliard ha comunicato la sospensione dei corsi universitari fino al 29 Marzo. Appena tre giorni dopo, è arrivata invece l’email riguardo la chiusura della scuola per il resto …

New York travel guide

A pochi giorni dal mio settimo viaggio con meta New York City, dopo aver sperimentato i peggio contrattempi, mi sento di darvi qualche consiglio sulla base della mia esperienza. Premessa: questa é l’esperienza di una donna squattrinata. Mi sono spesso messa in viaggio con carte di credito bloccate, altre volte con meno di un centinaio di …

What time is it?

Il conto alla rovescia comincia… It’s summer time! Ebbene sì, anche il secondo anno ha tirato la corda. In questo momento sarei molto dispiaciuta della cosa, se solo non fosse che é stato un anno killer e quindi no, sono in realtà felice di andarmene in vacanza. In programma ci sono le ultime due settimane …

Ho un’arma e non ho paura di usarla!

Poco più di una settimana fa ho ricevuto il mio regalo di Natale da parte del mio ragazzo. Si, un po’ in ritardo. Al di la del fatto che sia arrivato in ritardo, sapevo anche già di cosa si trattasse. Solitamente Wayne é una frana nel mantenere i segreti: si gasa cosi tanto che finisce …

La prescelta

Il secondo semestre del secondo anno si fa sentire fin dal primo giorno. Non dico di non essere eccitata, ma nonostante le tre settimane di vacanza, l’ansia si fa nuovamente sentire ed indubbiamente le giornate risultano meno spassose. Ne sono certa, il problema sta tutto in “The Rite of Spring”. Il pezzo verrà esibito a …

Tutto è bene quel che prosegue male

Di recente mi è stato chiesto con cosa io mi sia confrontata prima di sostenere la mia audizione alla Juilliard e quale sia il mio consiglio più utile. Credo siano state un miliardo le cose che ho dovuto fronteggiare prima di arrivare all’audizione; di seguito ne riporto alcune. La Juilliard é un college, ed in quanto …